Il Fondo Zanelli

  “… Armonizzando come in un‘ orchestra diverse tendenze artistiche, fondendo il classico con il moderno, rivestendo la realtà di fantasia e dando a quest’ ultima la parvenza di realtà e, non da ultimo, applicando nuove tecnologie ad un’ arte secolare, Luciano Zanelli ha attraversato questi anni con uno stile sempre fresco ed attuale; ma soprattutto non ha mai perso di vista le funzioni primarie della medaglia, che sono quelle di celebrare, commemorare personaggi e fatti in un linguaggio immediato e convincente. I soggetti delle sue medaglie abbracciano tutti gli aspetti della realtà attuale, anche se l’ Aeronautica Militare, da cui lo stesso artista proviene, con i suoi Enti e i suoi Reparti, con i Corsi degli Allievi Ufficiali e Sottufficiali, ha lo spazio maggiore e più significativo. 
  Medaglie dedicate all’ Arma dei Carabinieri e molte di argomento vario, come quella calendario, la “Tartaruga Zodiacale”, realizzata nel 1981 per IPZS; la medaglia del 1995 per la cittadina ciociara di Alatri .... solo per citarne alcune di una produzione quanto mai vasta. Luciano Zanelli ha donato un esemplare di tutte queste medaglie insieme ad alcuni disegni preparatori originali e gessi, al Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana….”

Autore Giancarlo Alteri
Catalogo a cura di Afredo Papalia
Città del Vaticano: Biblioteca Apostolica Vaticana. Dipartimento del Gabinetto Numismatico
Edizione 2006

 Felcia Anticoli Fiuggi

  L'amore dell'autore per la città di adozione si è esternato, motu proprio, con un originale libro amanuense "Felcia Anticoli Fiuggi" che dopo circa quaranta anni, viene rieditato per la terza volta aggiornato e ampliato con quelle storie infinite che hanno percorso la Valle Anticolana ove sgorga l'acqua verde dei Ciociari. In tre toponimi è racchiuso il lento scandire del tempo trascorso in uno stesso luogo che, come per magia, immutabile, continua a trasfondere, a coloro che lo vivono, il suo salutare elisir. Un libro amanuense costruito parola su parola, segno su segno, folio su folio; in cui traspare la passione per questa terra nel racconto della sua historia.
  
 
Autore Luciano Zanelli
Editore Rosa Gatti Zanelli
Stampa Tipografia Tofani - Alatri
III edizione 1997

Araldica Aeronautica Militare

Nulla di più complesso, improbo e presuntuoso è di prevedere di ordinare una materia così vasta e variegata quale l'araldica dell'A.M. nella sia pur sua giovane vita di settantacinque anni dalla sua costituzione quale Forza Armata autonoma il 28 Marzo 1923. Il libro pubblicato sotto gli auspici dello Stato Maggiore dell' AM, è il primo di una collana che tratta l'evoluzione dell'Araldica dell'Aeronautica dall'inizio fino ai giorni nostri. Esso descrive l'araldica di oltre 250 Enti e Reparti nel decennio dal 1986 al 1996 attraverso i distintivi metallici da uniforme, ordinati secondo lo schieramento operativo dell'A.M. e illustrati a colori, in tutte le variazioni portate dagli uomini dell'A.M. in questo ultimo decennio, per un totale di circa 600 pezzi. Per iniziare la collana è stato scelto questo volume perché rappresenta la fine di un periodo storico prima della nuova ristrutturazione delle FF.AA. italiane nella quale l'Aeronautica è sensibilmente coinvolta. Un lavoro di alto livello ordinativo, qualitativo e quantitativo che molti sapranno apprezzare per il grande contributo conoscitivo che apporta a storici, ricercatori, araldisti, "aircraft- lovers", modellisti e collezionisti di gadget aeronautici in genere che potranno trovare indicazioni e risposte utili al loro hobby-lavoro.

Autori Giorgio Castellani, Franco Fassio, Luciano Zanelli
Editori - Stampa Paravia - Torino
Disegno - Impaginazione Rosa Gatti, Nerella Marchi, Barbro M. Samuelsonn
Edizione 1998

Un destino nel volo

Alle 22.39 del 9 ottobre 1963 un previsto “imprevisto” sconvolse la vita del nostro paese: il disastro del Vajont che provocò migliaia di morti. Raccontare in poche righe quel che ne seguì è un’ impresa ardua: lo smembramento dell’ originario comune e la nascita di nuove comunità, la ricostruzione tra mille difficoltà, e non ancora completamente definita, l’ impotenza di fronte alla richiesta di giustizia che andava ad infrangersi contro la stessa legge che era stata abbondantemente aggirata sino ad arrivare alla catastrofe. Sono passati cinquant’ anni, ed il tempo trascorso ci permette di guardare a quei giorni con maggiore serenità ed una prospettiva più ampia, nonostante il grande dolore. Oggi il ricordo di quanti, in quella tragica circostanza, diedero il loro disinteressato e generoso aiuto, quale contributo umano e professionale, rappresenta un valore che può ispirare azioni altrettanto nobili. Questo libro vuole essere il nostro personale ringraziamento alla generosità del Cap. Pilota Giovanni Zanelli, che perse la vita prestando aiuto alle popolazioni colpite, ed a quella di tutti coloro che con lui parteciparono alle operazioni di soccorso. 
 
Autori Mauro Corona – Luciano Zanelli

1^ Edizione 2003 - Polaris Edizioni - Belluno

2^ Edizione 2013 - Edizioni Filò s.r.l. - Belluno

Anni Santi 

 La curiosità dell'autore per l' Anno Mariano del 1954 lo ha portato alla ricerca e all'approfondimento dei contrasti sacro-profani sulla storia dei Giubilei dall' origine fino all' A.D. 2000. L'avventura di ricerca, scrittura, disegno, iniziata nei primi anni settanta hanno condotto all'edizione del primo libro "Anni Santi Sacri e Profani 1975". Nel 2000, dopo 25 anni, forte di ulteriori e più approfondite ricerche, e' stata ritentata nuovamente con successo l'avventura di riaggiornare l'opera. In questa storia degli "Anni Santi Croniche Giubilari Sacre e Profane - A.D. 2000" l'autore ha trattato la materia dall'origine ebraica del Giubileo, all'origine spirituale degli Anni Santi Cristiani e così via cronologicamente, dal primo Giubileo Ordinario del 1300 fino all'ultimo grande Giubileo del 2000. L'originalità dell'impostazione di questa opera è nel metodo delle ricerche parallele: profezie - stregoneria - inquisizione - politica - storia sacro - profana - poesie - pasquinate e guerre.  L'opera e' considerata unica per il modo come la materia è trattata, per la singolarità dell'impostazione iconografica, per quell' aria d'antico che va di folio in folio, incorniciato a mo' di pergamena, per l'evidente amore che traspare per le tradizioni, per quel tocco di mistero che appassiona e per quel tanto di dissacratorio che la naturale scanzonata curiosità non può fare a meno di palesare. Il libro è depositato presso la Biblioteca Apostolica Vaticana.

Autore Luciano Zanelli
Editore Rosa Gatti Zanelli
Stampa Tipografia Tofani - Alatri
II edizione 1999

Studio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 06/11/2017