La defogliazione è una tecnica che si pone tra la coltivazione e la modellatura. Questa tecnica implica l'eliminazione parziale o totale delle foglie nelle specie a foglia caduca, tuttavia alcune piante sempreverdi si adattano bene a questa tecnica. La defogliazione si pratica all'inizio dell'estate, ma non su piante rinvasate nello stesso anno o su quelle che appaiono deboli o stentate. Il bonsai da defogliare deve godere di ottima salute ed essere in forze, perché lo si costringe ad una seconda primavera e ciò gli costa molta fatica. Si applica questa tecnica quando:

  • si vuole favorire una nuova nascita di foglie di dimensione più piccola;
  • si vuole eliminare le foglie danneggiate e sostituirle con altre nuove e fresche;
  • si vuole, con la seconda germogliazione, stimolare la crescita di nuovi ramoscelli (in questo modo la ramificazione di due anni si realizzerà in uno, invecchiando l'albero più velocemente);
  • è necessario trapiantare la pianta, la defogliazione può essere una misura precauzionale contro la disidratazione;
  • può essere usata per dare un'adeguata silhouette al bonsai.

Importanti sono le cure pre e post defogliazione. Prima del taglio delle foglie, bisogna assicurarsi che il bonsai sia in salute. Se si prevede di defogliare completamente, con uno o due mesi di anticipo bisogna concimare la pianta utilizzando un concime povero di azoto in modo tale da evitare che le foglie crescano troppo. Dopo la defogliazione, si irriga la pianta solo quando la terra è asciutta. Quando l'albero avrà germogliato torneremo ad innaffiare e concimare normalmente. Con delle buone forbici, ben affilate, si eliminano tutte le foglie. A lavoro terminato si riporrà il bonsai al riparo dal sole e dal vento e dopo poco tempo nasceranno nuove foglie, più piccole e più numerose delle precedenti. In sostanza, malgrado sia una forzatura, vale la pena di effettuare la defogliazione, proprio perché permette di ottenere un bonsai dalla chioma compatta, con foglie fitte e piccole. Ma si raccomanda ancora di operare solo su soggetti in ottima salute.

Tutti